Il rapporto tra mamma e figli: un filo d’oro indistruttibile

FRAL3174

In una notte di dicembre di quasi due anni fa venne alla luce Alexander, un bimbo meraviglioso, ma non era l’unico nato quella notte: insieme a lui nascevo anch’io, nasceva una mamma. Quello tra mamma e bambino è un rapporto particolare, molto difficile da descrivere. La piccola creatura che hai messo al mondo diventa superiore a tutto, più importante della tua stessa vita, con uno sguardo puoi capire di cosa ha bisogno, ascoltando la frequenza sonora dei suoi pianti puoi distinguerli l’uno dall’altro, perché si, ogni pianto è diverso. Il bambino, a sua volta, ti dimostrerà fin dal primo istante in cui vedrà la luce, un amore smisurato, incomparabile, indescrivibile. Un figlio, soprattutto nei primissimi anni di vita, per quanto possa legarsi ai parenti più stretti, avrà sempre un punto di riferimento fortissimo, indistruttibile: la sua mamma. Questo fenomeno si chiama “attaccamento madre-bambino”, in cui tra le due parti si instaura un legame primario fortissimo ed importantissimo. Ma c’è anche un’altra cosa molto importante da fare per la mamma: non dimenticarsi di se stessa, della coppia, dei propri interessi. E’ giusto accettare gli aiuti che vengono offerti anche per dedicarsi un paio d’ore per se stesse. Probabilmente vi sentirete in colpa quando lascerete i vostri bambini con una nonna o una baby sitter “solo” per dedicarvi un po di spazio. Ma io vi dico: fatelo. Fatelo per voi stesse, per chi vi sta accanto e anche…per i vostri bambini. Il legame con un figlio è indistruttibile anche se vi dedicate un po’ di tempo per voi. Il legame con un figlio è importante ed appagante, ma voi, come persone, avrete bisogno anche di uno spazio per voi: se non ve lo prenderete, prima o poi, finirete per sentirvi frustrate, e il bambino lo avvertirà. Se invece vi lascerete andare a qualche ora di sana solitudine, alla fine sarete più serene, rigenerate, e quello che trasmetterete al vostro bimbo sarà proprio questo, serenità. Il fatto di dedicarvi un po di tempo per voi per poi tornare dal vostro bambino vi aiuterà a mantenere un equilibrio di vita sano, che favorisce il benessere, servirà quindi anche ed evitare i conflitti, con voi stesse e/o col partner. Come mamme, vi capiterà di sentirvi sole o inadeguate, ma c’è una sola cosa che dovete sempre tenere presente, una sola verità: al centro del cuore del vostro bambino ci sarete sempre voi, l’amore che provate l’uno per l’altra è platonico, eterno, incrollabile. E’ come un albero secolare, dalle radici profonde, anche se vostro figlio è nato solo da 5 minuti. Buona fortuna a tutte, mamme. 

Aiutaci a crescere! Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo su Facebook e commenta lasciando la tua opinione, ti risponderemo! 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...